venerdì 2 agosto 2013

Roberta Dafne vs Summertime ♥


Mie belle fanciulle e meravigliosi gentiluomini,

finalmente possiamo dire "E' Estate!", dopo i monsoni tropicali che il nostro Paese ha subìto recentemente.
Mare? Nah, adoro la pelle chiara, quindi per me il sole è da fuggire; anche se, lavorando, non posso evitarlo. Abito, inoltre, in zone montuose e mi godo il tipico tempo estivo vissuto in zone di montagna.



 Recentemente, è andato di moda lo shatush, lo schiarimento a gradiente verso le punte.. e ne abbiamo viste di TUTTI i colori, letteralmente; dal nero al biondo o dal nero al bianco, proprio. Preferisco, sinceramente, il vero shatush elegante, magari dal castano miele al biondo, o alternativo come dal castano scuro al rosso, tuttavia, non riesco a vedere lo shatush diversamente dal " ma pare una ricrescita!". Chiamatemi ignorante, se volete, ma vox populi, vox dei, così effettivamente pare..
In generale, in estate, lasciamo i capelli riposare lasciando tornare "vivo" un colore più naturale o li tingiamo di colori dalle tonalità più chiare..io sono andata controtendenza. Ricordate il mio rosso aranciato? Adieu!




Sono tornata al mio rosso scuro vinaccia, che appena eseguito sembrava effettivamente quasi nero. Mi sento molto ninfa, a mio agio con me stessa, quindi credo lo terrò su per un bel po'...
Vi mostro il colore di partenza e il colore venuto fuori, dopo l'applicazione della tinta:

PRIMA...




e DOPO...


Il colore era MOLTO chiaro, un rosso chiaro, aranciato, in molte zone tornato al rosso naturale biondastro, dunque non mi spiego proprio questo nero, da me rinominato nero " Samara" ( The Ring, film horror, n.d.r.).
Immaginate me, uscita dalla doccia, pronta a fare SWISHHH con una chioma rosso bordeaux/ vinaccia..toh, al massimo prugna, passare davanti allo specchio e chiedersi per buoni cinque secondi chi sia quella persona con capelli così scuri, perchè E' IMPOSSIBILE sia tu, che ti sei fatta una tinta per un rosso, seppur scuro e partendo da una base chiara, soprattutto.

La tinta è la n. 896 Brillance Testanera:



Dopo circa un mese, è venuto fuori il colore che volevo! So bene sia perchè sta tornando fuori il rosso sottostante e il nero si stia scaricando, lo so..lo so.. ma sono felice ugualmente, mi piace questo colore. In seguito, mi tingerò con questa tonalità un mese prima di volere questo colore sui capelli @_@ Salvatemi dalla pazzia. 
Davvero, tornando seria, questa tipologia lascia capelli morbidi e brillanti, usando il loro siero, contenuto nella confezione. Ma fate ESTREMAMENTE attenzione alle tonalità, evitate di prendere infarti davanti allo specchio ( caso sopracitato), magari informatevi sulla resa reale del colore, specificando il colore di partenza, per capire esattamente cosa dovrete aspettarvi. Non fidatevi ciecamente delle tonalità indicate sulla confezione.
Una sola confezione basta per capelli di lunghezza media, circa fino alle spalle. Io sto lasciando crescere i miei, pur avendoli spuntati e, arrivando un pochino ino più sotto delle spalle, comincio ad avere bisogno di due scatole per una migliore stesura che copra ogni capello più chiaro ( non vogliamo dire bianco, dai.. Cuori neri (carte))

E nulla, mie/i care/i, è tutto per quanto riguarda la mia esistenza estiva e l'aggiornamento tricologico.

Vi invito a osservare il blog, scorrere in basso e notare sulla destra lo slide con fotine mie e dei miei amorini..Cuori neri (carte)

Un bacione! Spero viviate una serena rilassante estate Cuori neri (carte)


N.D.R. Questo post era stato eliminato  da Blogger ( impazzito più di me), perciò ho voluto ripubblicarlo :)
Bisous  Cuori neri (carte)


0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commentino! :)
Baci Baci ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...