martedì 3 gennaio 2012

Come trovare il taglio di capelli più adatto a te ♥


In questo blog, amo occuparmi del make up ( mia passione), della cura del viso, di ricette naturali per la cura della nostra pelle e del nostro corpo e della conoscenza generale di noi stesse, che non deve mancare.
Pertanto, voglio parlarvi di una parte importante : il taglio di capelli.
Un taglio che si adatti a voi e, quindi, vi valorizzi, aiuta a correggere piccole imperfezioni, cambiando addirittura il risultato, a volte, della resa di un make up.





  • Come capire il taglio che si adatta a me e che, quindi, mi valorizzi, non aggravando le mie imperfezioni?
Per questo, vi lascio un breve promemoria generale, senza entrare troppo nel dettaglio, ma utilissimo per districarsi e avere le idee chiare la prossima volta che andremo dal nostro parrucchiere ;)

Essenziale per la scelta del taglio di capelli è la forma del viso: per capire qual è la forma del tuo viso allontana tutti i capelli dal volto, fermandoli con una fascia, e osservati attentamente allo specchio prestando particolare attenzione alla forma della fronte, del mento e degli zigomi e alla distanza fra le varie parti. Lo scopo di ogni taglio di capelli ben riuscito, infatti, è di riuscire ad armonizzare e bilanciare le proporzioni della faccia, ricreando una forma ovale.

 Tutte le Forme del Viso  
viso.jpg
Ci sono 7 tipi di forme di viso principali: il viso ovale, il viso rotondo, il viso a cuore, il viso quadrato, il viso allungato, il viso triangolare e il viso a diamante.
 Ecco le loro caratteristiche e i tagli di capelli più indicati a seconda di ogni forma.


  • Viso Ovale

1fba7e8f94d62be0586d84fb6ac6312e.jpgIl viso ovale ha una forma regolare, quasi perfetta: la larghezza del viso equivale infatti alla metà della lunghezza. È il viso che più si adatta ad ogni tipo di taglio: la forma ovale è considerata la forma ideale, come proporzioni e armonia.
Se hai il viso ovale ti stanno bene tutti i tagli di capelli: in ogni caso è meglio evitare tagli morto corti e spinosi perché rendono il volto visivamente più largo, e vanno banditi i tagli pesanti che coprono i lineamenti.
Al contrario, gli hairstyles migliori sono i tagli vaporosi che addolciscono il volto, come i capelli mossi o i capelli voluminosi con onde che incorniciano il viso.

Celebrità dal viso ovale: Julia Roberts e Megan Fox
viso-ovale.jpg

  • Viso Rotondo

viso-rotondo.jpgSi tratta di un viso pieno e tondeggiante, la cui larghezza equivale quasi alla lunghezza. Il viso rotondo ha bisogno di essere allungato visivamente perchè è troppo pieno.
L’ideale è un taglio lungo e ondulato, che ha l'effetto di assottigliare il viso grazie alla lunghezza. Il volume va distribuito in maniera adeguata: molto alle radici e poco vicino a zigomi e guance, in modo da affinare il viso.
Per non accentuare la rotondità vanno evitate le acconciature e i tagli severi che tirano i capelli lontano dal viso o le masse pesanti di riccioli: il raccolto è permesso solo se si lasciano delle ciocche libere sulla fronte. Non vanno bene le frange definite e piene, mentre sono perfette delle frange sfilate, leggere e disordinate.

Celebrità dal viso tondo: Cameron Diaz e Kirsten Dunst
viso-tondo.jpg
  • Viso a Cuore

8de89988490bed0c7eefc30c731e0b8a.jpgIl viso a cuore è contraddistinto da mento generalmente aguzzo e da zigomi più ampi della mascella. La parte più larga del viso è la metà, dove ci sono gli zigomi, mentre tempie e mento sono più sottili.
Lo stile ideale di capelli per il volto a cuore è mosso e voluminoso, con una frangia leggera e vaporosa. La lunghezza migliore è alle spalle, oppure capelli più lunghi: è bene evitare tagli corti, soprattutto se molto voluminosi alle radici.
Meglio un taglio più lungo, anche ondulato, più pieno vicino agli zigomi e alla linea della mascella per dare l'idea di un ovale. Perfetto un caschetto pieno che arriva al mento, in modo da dare armonia al viso.

Celebrità dal viso a cuore: Scarlett Johansson e Jennifer Love Hewitt

viso-cuore.jpg

  • Viso Quadrato

quadrato.jpgUn viso quadrato ha i tratti del viso spigolosi e marcati e la mascella molto pronunciata. È simile al viso ovale ma ha lineamenti più marcati. La fronte, gli zigomi e la la linea della mascella sono quasi uguali in largezza.
Il taglio di capelli ideale è quello che addolcisce il volto: le pettinature vaporose e spettinate sono l'ideale per creare un contrasto con la durezza dei lineamenti.
Perfetto un ciuffo laterale sfilato e leggero che tolga un pò di geometria al volto. No a tagli pesanti, senza movimento, e soprattutto no alla riga in mezzo - rende troppo severo il volto.
Celebrità dal viso quadrato: Angelina Jolie e Sandra Bullock
viso-quadrato.jpg

  • Viso Allungato o Rettangolare


e47bb0c66402f29db2e96eaee73e8ab8.jpgQuesto tipo di viso ha una larghezza simile dalle tempie alla linea della mascella, ed è più lungo che largo. La fronte alta e il mento allungato richiedono un taglio che accorci e allarghi visivamente l'insieme del volto.
Vanno molto bene degli stili corti e voluminosi, tipo il caschetto: inoltre, anche la frangia è molto indicata per questo tipo di viso perché ne mitiga la lunghezza, se la fronte risulta essere alta. Perfetti anche i ricci, vaporosi e spettinati.
Da evitare tagli troppo lunghi e lisci, piatti, perché sottolineano in maniera negativa la lunghezza del viso. I capelli lisci stanno bene se sono voluminosi e se vengono portati con una riga laterale.

Celebrità dal viso allungato: Liv Tyler e Sarah Jessica Parker
viso-allungato.jpg

  • Viso Triangolare

triangolare.jpgIl viso triangolare, al contrario di quanto pensano molti, è esattamente l'opposto del viso a cuore ed è caratterizzato da una fronte stretta e da una linea della mascella pronunciata.
Il taglio ideale per chi ha il volto triangolare è scalato e tendente al corto, in modo che il viso venga bilanciato e sia più armonico. Meglio stare lontane dacapelli lisci e piatti, volumi laterali troppo gonfi e capelli troppo lunghi, tutti uguali.
Anche i ricci stanno molto bene con un viso triangolare, proprio perché ne spezzano la geometria. Sì a boccoli, onde spettinate e ricci di ogni tipo.

Celebrità dal viso triangolare: Renee Zellweger e Eva Mendes
viso-triangolare.jpg
  • Viso a Diamante

8265cdc859deae203791ddd326b87787.jpgIl viso a diamante è una via di mezzo tra un viso a cuore e un viso ovale.  Gli zigomi sono molto larghi mentre fronte e mascelle sono più strette e hanno più o meno la stessa larghezza. Il mento è abbastanza regolare, anche se legermente pronunciato.
Con questo tipo di viso stanno bene quasi tutti i tagli e le pettinature. Per andare sul sicuro è meglio seguire i consigli per il viso a cuore: tagli vaporosi, ondulati, pieni vicino alla linea della mascella e frange sfilate e leggere.
Prendi spunto dallo stile di Madonna, che dopo qualche acconciatura stravagante ha deciso di puntare su un taglio medio lungo e mosso. Questo è il taglio perfetto per chi ha il viso a diamante!

Celebrità dal viso a diamante: Reese Witherspoon e Madonna
viso-diamante.jpg





  • E se, invece, volessi avere a tutti i costi una frangia? 



>Curiosità<Sei indecisa se fare o non fare la frangia? Allora prova questo semplice trucchetto: con la mano aperta, piega il pollice e metti le quattro dita rimanenti sulla fronte, dalle sopracciglia all'attaccatura dei capelli. 
Se ci stanno comodamente, o se c'è ancora spazio, la tua fronte è alta e ti puoi tranquillamente permettere la frangia. Se invece superano l'attaccatura dei capelli, prova con tre dita e poi considera la cosa in base alla forma del viso, ma sii più cauta!

Innanzitutto è importante scegliere che tipo di frangia farti a seconda del tuo tipo di capello: per esempio, se hai capelli un pò ribelli che tieni spettinati non scegliere una frangia pesante né lunga, ma una frangia sbarazzina che non abbia bisogno di cure speciali. La scelta della frangia giusta, però, come già detto, si basa essenzialmente sulla forma del tuo viso.

  • La Frangia per il Viso Ovale
    Se hai il volto di forma ovale, ogni stile si adatterà facilmente al tuo volto, essendo la forma molto versatile. Non essendoci particolari difetti da correggere, la frangia potrà essere di ogni tipo di spessore, forma e lunghezza: dalla frangia laterale alla frangia dritta, dalla frangia leggera alla frangia piena.

  • La Frangia per il Viso Quadrato
    Questo tipo di viso, spigoloso e dai lineamenti marcati, ha bisogno di essere ammorbidito e addolcito. Quindi opta per una frangia piuttosto lunga e leggermente scalata che crei rotondità. È meglio evitare una frangia molto corta e alta sulla testa, in modo da non evidenziare i lineamenti squadrati del tuo viso.

  • La Frangia per il Viso Rotondo
    I volti rotondi sono spesso troppo larghi. Dunque, bisogna cercare di bilanciare questa larghezza con una frangia leggera, scalata e un pò sfalsata ai lati per dare un pò più di lunghezza al volto. Ricordache una frangia troppo lunga potrebbe apparire un pò rigida e sottolineare eccessivamente la rotondità del viso.

  • La Frangia per il Viso Allungato o Rettangolare
    Ridurre la lunghezza del volto e addolcirlo sono le parole d'ordine. Perciò è perfetta una frangia lunga e sfilata, che allarghi visivamente il viso dando più equilibrio all’insieme. Meglio ancora se laterale, che contribuisce ad accorciare la lunghezza del viso.

  • La Frangia per il Viso a Cuore
    Il viso a cuore è il classico volto con zigomi larghi e mento appuntito, e richiede una frangia che lo ammorbidisca e smussi il mento pronunciato. In questo caso va benissimo una frangia spessa e dritta.




Sperando di esservi utile con la mia piccola guida-memorandum, vi mando un bacio! ♥

3 commenti:

Luciana Franco ha detto... [Reply ❤]

Per mio gusto e tipo di viso, sono per il capello lungo :) Le mie varianti al tema sono super liscio o mosso con boccoli, sempre con la mia piastra, una Karmin G3 Salon Pro che già da qualche anno mi accompagna lasciandomi i capelli setosi e brillanti :)

FuckNormality ha detto... [Reply ❤]

Io ho il viso allungato ma non ho la fronte particolarmente alta. Ho in programma una frangia laterale comoda che posso spostare quando mi pare, ma non ho ancora capito se sto bene col capello corto o lungo. Mi piacerebbe provare un caschetto un pò corto dietro e lungo davanti, ma ho le punte che si alzano :/ comunque utile!

Roberta Dafne ha detto... [Reply ❤]

@FuckNormality
Per il viso allungato ( anch'io ne faccio parte), bisogna vedere la parte problematica..se è la fronte alta o la parte del naso o lo spazio bocca mento.
Per la normalità, si tratta di un allungamento nella parte centrale del viso, infatti una caratteristica del viso lungo è altresì un naso lungo o maggiore spazio tra naso e labbro superiore.
Si consiglia sempre una frangia perchè il viso ideale, almeno fin'ora,rimane l' ovale, quindi si taglierà lo spazio sopra e si dovrà cercare di riempire la parte centrale, quindi enfatizzare col trucco( illuminanti e blush) per dare volume. Cosi coi capelli, in quella parte bisognerà dare volume; è per questo che si consiglia un bel taglio corto sbarazzino, voluminoso e perchè no, giovanile e con punte da arricciare o in finto disordine. Però, io adoro i capelli lunghi e cerco di movimentare tenendoli mossi in quella zona, così da evitare l' effetto viso lungo, aiutandomi col trucco.
Un caschetto corto dietro e lungo davanti, a mo' di Rihanna qualche tempo fa, per intenderci..mi pare possa vederla nel suo video " Shut up and Drive", penso tenderebbe a enfatizzare l' allungamento del viso, portandovi attenzione.
Illusione ottica..
Spero di esserti stata d' aiuto..un bacio :*

Posta un commento

Lascia un commentino! :)
Baci Baci ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...