sabato 3 dicembre 2011

Ultimi aggiornamenti dei miei make up ♥ Lips: Red Passion


Salve a tutte,
prosegue la mia passione per il rosso sulle labbra!

Credo che una volta provato il rosso, poche possano rinunciarci. Perfetto su una pelle diafana come ci insegna la divina Heather Renée Sweet aka Dita Von Teese, o con un make up nude sugli occhi o per osare in una serata speciale.
Ci sono, tuttavia, delle piccole regole da seguire, affinchè il rosso, di qualsiasi tonalità ( freddo, acceso, vivace, matt, lustre, shimmer, chiaro sui toni aranciati o scuro sul bordeaux, ecc...), non finisca intorno alle nostre labbra nelle rughette periorali, creando un effetto RIDICOLO a dir poco, lasciando colare il colore..

  • Bisogna innanzitutto idratare le labbra e lasciare che le mucose assorbano il prodotto: magari mettete un burrocacao o un balsamo labbra e truccate gli occhi, così che quando andrete a truccare le labbra, queste saranno pulite e asciutte, ma ben idratate. Eviterete, così, le fastidiosissime " crepe" e spellature sulle labbra, evidenziate da un rossetto che si fa notare molto.
  • Delineate il contorno labbra partendo dal centro del labbro superiore, dall' Arco di Cupido, cercando di renderne tonde e non a punta gli apici ( fuori moda). Quindi, dall' esterno verso l' interno, dalle commissure labiali laterali, collegate i tratti. Sul labbro inferiore, seguite la stessa metodologia partendo dal centro e poi dalle commissure dall' esterno all' interno. Possiamo lavorare sul volume delle nostre labbra, delineandole sul margine millimetrico intorno a queste, ma lo sconsiglio, soprattutto quando si lavora con colori vivaci o con i rossi, appunto, poichè la minima sbavatura si nota facilmente.
  • A questo punto, applicate con un pennellino, dal centro verso l' esterno, evitando così gli accumuli sul contorno il vostro rossetto scelto. Personalmente, preferisco utilizzare una tinta labbra abbastanza densa come base e sopra un gloss, o un rossetto lustre per dare un tocco di luce oppure un rossetto matt per l' eleganza del rosso opaco, adatto a discapito di quello lucido se le labbra sono molto carnose o se il make up è destinato ad essere indossato di giorno. 
  • Questo punto può essere variabile: tante " fermano" il rossetto con un velo di cipria o un fazzolettino: utilizzate quest' ultimo solo se avete esagerato con le dosi.
  • Una tecnica usata molto per i trucchi fotografici, televisivi e da sfilata: con molta attenzione e un pennellino piccolo fare un contorno esterno alle labbra con un correttore chiaro, così da creare un effetto volume alle labbra stesse e aiutare a delimitare il colore del rossetto.
 Con un po' di pratica, sarete delle vere maestre con l' applicazione dei rossetti e non dovrete temere più nessuna tonalità!
Tuttavia, rimanendo in tema di rossi, alcuni sono più adatti di altri a seconda della vostra carnagione, cioè del sottotono della vostra pelle..dunque, non acquistate un rosso a caso, in quanto potrebbe non stare bene su di voi come sta su un' altra e viceversa!
Il modo migliore per capire quale tonalità acquistare è guardando le vene dei vostri polsi: se prevalgono vene blu probabilmente per voi sarà più adatto un sottotono freddo, se invece prevalgono le verdastre, sarebbe meglio sceglierlo con un sottotono caldo.
Esempi: la stessa Dita Von Teese, dea del rossetto rosso, ne usa uno molto pigmentato e acceso, dal tono freddo; Beyoncè, invece, avendo una pelle abbastanza scura, ne usa uno dal tono più caldo, meno coprente e sempre sui toni del corallo.
Oltre il tema del rosso, se hai una pelle molto chiara ( o se sei bionda), puoi usare colori come: il rosa, un color vino, malva o cappuccino. Se hai una carnagione dorata: colori come corallo, cannella, pesca e albicocca. Se, invece, hai una carnagione olivastra o scura ( o per le rosse e le brune) : porpora, rosso scuro, marrone, terracotta.
Naturalmente, queste non sono regole rigide nè selezioni drastiche, tutto deve essere personalizzato su di voi e, a volte, basta saper portare qualcosa con sicurezza, per farlo proprio!

Inoltre, I rossetti possono avere diversi finish e diverse percentuali di "blu" o di "giallo" che rendono il colore più o meno caldo, o toni bilanciati che lo rendono "neutro" e davvero adatto a tutte ( il famoso colore che non fa distinzioni)!

I diversi finish:


  • Lustre (o semi trasparenti o sheer) Sono rossetti che non hanno una coprenza forte e che danno alle labbra un effetto di colore in trasparenza e normalmente sono piuttosto lucidi ( raramente sono opachi e quando lo sono l'effetto è tipo tinta per labbra). Trovo che siano perfetti per il giorno e per le ragazze che preferiscono un tocco di rosso più discreto.
  • Classici ( coprenti e lucidi) Sono rossetti che si trovano molto facilmente in commercio perchè la maggiorparte di quelli che possiamo trovare in profumeria fanno parte di questa categoria. Hanno una buona coprenza e sono molto idratanti ed hanno un finish piuttosto lucido. Trovo che siano adatti a tutte le ragazze e donne di tutte le età a cui piace l'effetto lucido ed a seconda del colore sono portabili sia di giorno che di notte.
  • Matte (opachi e coprenti) Sono rossetti piuttosto difficili da trovare in commercio perchè ultimamente le case cosmetiche li producono poco facendo, a mio parere, un gravissimo errore. Hanno un finish molto coprente e totalmente opaco e li trovo davvero molto eleganti. Sono perfetti per le ragazze che vogliono un tocco di colore forte senza essere troppo appariscenti, portabili sia di giorno che di notte e straordinari durante la stagione autunnale/invernale.
  • Frost ( perlati) Sono rossetti abbastanza facili da reperire anche tra le case cosmetiche più famose, e si trovano senza problemi in tantissime profumerie. Hanno un finish medio-coprente e danno una forte perlescenza alle labbra. Li trovo molto carini per la sera e per i momenti di "festa"

Considerazioni  finali, dunque, e di resoconto per indossare le diverse tonalità:
  • Rossetti Rossi in base blu (fragola,ciliegia,granato) Sono adatti alle ragazze che hanno un sottotono di pelle freddo, come ad esempio le more con pelle chiarissima ed occhi chiari, le rosse con pelle chiara ed occhi chiari, le bionde "fredde" con occhi chiari e pelle chiara... Diciamo che stanno meglio alle ragazze che hanno la pelle piuttosto chiara e che d'estate faticano ad abbronzarsi ( per farvi qualche esempio coloriti tipo Kate Winslet, Kate Walsh, Laura Chiatti, Alexis Biedel ed Amy Lee)
Alcuni esempi:
Dior Addict Lipstick nel colore 963 Red Carpet, Rouge Dior 752 Rouge Stage, Chanel Rouge Allure Passion e Lover, Ruby Woo di Mac, Red di Mac, Such Flare di Mac, Runway Red di Mac, Dubonnet di Mac, Kate Moss Rimmel Lipstick 01, Dolce e Gabbana Ultra, Lushious Cream Kiko 511, Velvet Mat Kiko 608, Catrice My Red Card 080

  • Rossetti Rossi in base gialla (corallo, lacca, geranio) Sono adatti alle ragazze con sottotono di pelle caldo, come ad esempio le more con occhi scuri e pelle dorata, le bionde "californiane", le rosse con pelle ambrata ed occhi nocciola... In generale donano a chi d'estate tende ad abbronzarsi e ad assumere un colore piuttosto dorato (ad esempio Cameron Diaz, Bar Refaeli, Kate Hudson, Salma Hayek, Jennifer Aniston)
Alcuni esempi:
Dior Addict Lipstick nel colore 745 New Look,  Rouge Dior 999 Ara Rouge, Chanel Rouge Allure Excessive e Audace, Rouge Allure Lacque Chanel Coromandel, Lady Bug di Mac, Lady Danger di Mac, Cockney di Mac, Chili di Mac, Rimmel Lipstick Alert, Dolce e Gabbana Fire, Lushious Cream Kiko 509, Velvet Mat Kiko 606-605, Catrice Oh So Juicy 060, Catrice Like my High Heels 090

  • Rossetti Rossi in base neutra (i famosi rossi per tutte) Sono adatti a tutte le ragazze perchè avendo toni bilanciati non litigano con il vostro sottotono di pelle, ma stanno divinamente alle donne che hanno un sottotono neutro come ad esempio Cate Blanchett!
Alcuni esempi:
Rouge Allure Lacque Chanel Dragon, Viva Glam I di Mac, Russian Red di Mac, Rouge d'Armani 400, Lushious Cream Kiko 510, Velvet Mat Kiko 607



Baci a tutte e ditemi la vostra opinione a riguardo! ♥

0 commenti:

Posta un commento

Lascia un commentino! :)
Baci Baci ♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...